Tutorial: un simpatico coniglietto pasquale

31 mar

Mancano pochissimi giorni a Pasqua e ho pensato di farvi un piccolo regalo con questo tutorial che troverete anche nel libro Foulard creativi.

Questo grazioso pacchetto a forma di coniglietto, noto in Giappone come ringo tsutsumi, viene utilizzato per avvolgere piccoli oggetti sferici come le mele (ringo), ma ben si presta a tantissimi altri usi. Con questa tecnica potrete infatti creare dei sacchetti profumabiancheria (trovate la spiegazione nel libro) oppure, come in questo caso, dei segnaposto o semplicemente dei regali per Pasqua… per bimbi e non ;-)

Beh, direi di iniziare!

Ovetti e foulard! (clicca sull'immagine per ingrandire)

 

1. Per prima cosa cerchiamo un bel vasetto, un cestino, oppure una tazza colorata. Procuriamoci degli ovetti di cioccolato e un piccolo foulard 50×50. Riempiamo il contenitore con gli ovetti e poniamolo al centro del telo che abbiamo scelto (in mancanza del foulard, o per creare ad esempio tanti segnaposto, possiamo prendere delle tovagliette o ritagliare su misura tanti quadrati di stoffa da vecchi scampoli)

(clicca sull'immagine per ingrandire)

 

2. A questo punto solleviamo due angoli opposti del foulard (B e D)

3. Mantenendoli uniti eseguiamo un nodo semplice: ecco già la testa del coniglio con le due orecchie!

4. Solleviamo le altre due estremità del foulard (A e C) e incrociandole portiamole dietro il nodo appena fatto. Riportiamole poi sul davanti e annodiamole con un nodo Ma musubi… ehm… cos’è un nodo Ma musubi??? No, non spaventatevi :-D  Trovate la video-spiegazione all’inizio del booktrailer ;-)

Ecco il coniglietto finito! Le estremità A e C formano il fiocco sul davanti

Nella speranza che questo piccolo regalo vi sia piaciuto, auguro a tutti Buona Pasqua!

Alla prossima ;-)

 

AGGIORNAMENTO DEL 12/11/2010: Da oggi è scaricabile il file pdf di questo tutorial. Lo trovate nell’area download della sidebar di destra sotto le categorie.

About these ads

Una Risposta a “Tutorial: un simpatico coniglietto pasquale”

Trackback/Pingback

  1. Un fagotto eco-friendly per il picnic di Pasqua: la tintura naturale « Foulard creativi - 20 aprile 2011

    [...] Tutorial: un simpatico coniglietto pasquale [...]

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: